Economy Service

Qui trovi tutte le informazioni per la manutenzione e la rottamazione del tuo Canter usato.


file

Mantieni il tuo FUSO Canter in perfetta forma. Il FUSO Economy Service, concepito per i veicoli con più anni sulle spalle, ti aiuta a prevenire le spese impreviste perché il prezzo totale di una riparazione lo sai già in anticipo. Officine autorizzate FUSO: la scelta migliore per gli interventi di manutenzione e riparazione!

 

  • Interventi di officina e servizi di manutenzione prestabiliti con Ricambi Originali FUSO a un interessante prezzo fisso.
     
  • Assistenza professionale nelle nostre officine FUSO con le attrezzature adatte e la giusta competenza tecnica.
     
  • Per tutti i modelli Canter TD (EURO 3, 4, 5) e TB (Euro 3).
     

Ritiro dei veicoli fuori uso

Ritiro dei veicoli fuori uso fino a 3,5 t di massa totale a terra

Dall'entrata in vigore della Direttiva sui veicoli fuori uso* hai la possibilità di restituire alla Casa costruttrice il tuo veicolo usato alle seguenti condizioni:

 

  • deve trattarsi di un autoveicolo fino a 3,5t
     
  • il veicolo deve ancora possedere tutti i componenti principali, quali catena cinematica (motore, cambio, ecc.), autotelaio, carrozzeria, catalizzatore o centraline di comando elettroniche
     
  • il veicolo non deve contenere rifiuti al suo interno
     
  • il veicolo deve essere stato immatricolato in un Paese dell'Unione Europea almeno un mese prima della cessazione della circolazione
     
  • i documenti di immatricolazione devono essere consegnati insieme al veicolo.
     

*Direttiva sui veicoli fuori uso – la direttiva dell'Unione Europea 2000/53/CE disciplina lo smontaggio e il riciclaggio degli autoveicoli nell'Unione Europea. L'obiettivo della direttiva è ridurre la produzione di rifiuti nel settore automobilistico e obbliga gli Stati Membri a organizzare sistemi per il ritiro dei veicoli fuori uso. In Italia la direttiva ha trovato attuazione il 1 luglio 2002 con l'entrata in vigore del decreto tedesco sui veicoli fuori uso.

 

Certificato di rottamazione

Per radiare il tuo veicolo fuori uso devi essere in possesso del certificato di rottamazione. Il certificato attesta che il tuo veicolo è stato smaltito correttamente e può essere rilasciato soltanto da centri di demolizione certificati, punti di raccolta certificati e autorizzati o dai punti di ritiro dichiarati dalla Casa costruttrice.

 

Punti di ritiro

Per agevolarti nell'iter di smaltimento del tuo veicolo fuori uso, Daimler AG mette a tua disposizione una rete capillare di punti di ritiro a cui puoi consegnare gratuitamente il tuo vecchio veicolo. I nostri centri di demolizione autorizzati sono certificati da periti indipendenti ai sensi del decreto tedesco sui veicoli fuori uso e soddisfano tutti i requisiti di legge. Sono inoltre sottoposti ad audit e monitoraggio secondo i nostri standard di qualità.

Se desideri restituire gratuitamente il tuo FUSO da rottamare, contatta Callparts Recycling GmbH, la società responsabile della rete dei nostri punti di ritiro, chiamando il numero: 033233 70-911 (orari: Lu-Gio ore 8.00 - 16.30, Ve ore 8.00 - 15.00).

 

Rottamazione

Per prima cosa si procede a rimuovere e conferire al riciclaggio tutti i liquidi di esercizio del veicolo (come l'olio o il liquido dei freni) come prescritto dalla legge. Successivamente si smontano i componenti riutilizzabili e i materiali riciclabili. Questi materiali, quali ad esempio vetro, pneumatici e parti in plastica di grosse dimensioni, seguono percorsi di riciclaggio separati. Quello che rimane della carrozzeria viene distrutto, separando le varie frazioni che confluiscono per la maggior parte nel ciclo di riciclaggio dei materiali.

 

Tutela ambientale

Riutilizzare di più significa avere meno rifiuti da smaltire. La tutela ambientale è uno degli obiettivi aziendali prioritari di Daimler AG. Rispettare l'ambiente vuol dire fare un uso parsimonioso delle risorse naturali. Per questo puntiamo a riutilizzare di più e smaltire di meno. Già in fase di progettazione dei nostri veicoli riserviamo grande attenzione agli obiettivi di tutela ambientale e di riciclaggio. I nostri paraurti e i nostri rivestimenti sottoscocca ne sono un buon esempio, perché sono realizzati con materiali puri.

Si smontano quindi facilmente e favoriscono un riciclaggio di alta qualità dei materiali. Inoltre, per i nostri veicoli utilizziamo materie prime rinnovabili, come le fibre di cocco o di sisal. I vantaggi sono evidenti: rispetto dell'ambiente e riciclabilità. Nelle Linee Guida Ambientali di Daimler AG ci impegniamo a migliorare costantemente l'ecocompatibilità dei nostri prodotti. A questo principio ci ispiriamo ogni giorno per ottimizzare sempre di più il bilancio ambientale dei nostri veicoli.